LO SPOSO

ABITO

La prima regola fondamentale da seguire: “armonia tra i due sposi all’altare”; per questo, il primo consiglio per lo sposo è quello di rivolgersi allo stesso atelier della sposa.

Il galateo vorrebbe lo sposo vestito con tight o mezzo tight (giacca, pantaloni, panciotto, camicia, cravatta piatta e larga, guanti e cilindro), se la cerimonia è prevista la mattina o nel primo pomeriggio; per matrimoni celebrati più tardi nella giornata, sarà da indossare il frac o la marsina. Allo sposo giovanile e frizzante, consigliamo completo a tre pezzi, giacca, gilet e pantaloni; perfetto sia per il mattino sia per il pomeriggio. Se lo sposo ha intrapreso la carriera militare potrà indossare l’uniforme di gala.

ACCESSORI

Il galateo del matrimonio stabilisce regole anche per gli accessori dello sposo.

Per esempio, ad uno sposo è concesso il fermacravatta a spillone con perla per il plastron, ma come per la sposa, è preferibile che no usi guanti e cappello, soprattutto durante la cerimonia.

Se lo sposo indossa il tight, potrà portare il fiore all’occhiello ma se il suo abito è un mezzo tight non potrà abbinarci guanti e cilindro. Luce verde all’orologio da polso, purché nascosto sotto il polsino della camicia o all’orologio da taschino se indossa il tight, luce rossa ai gioielli in generale, ad eccezione dell’anello del casato, la spilla fermacravatta, i gemelli ai polsini.

Assolutamente inadatti alla cerimonia l’abito doppio petto e la pochette nel medesimo tessuto della cravatta, mentre è consentito il cappotto nero e classico, nei mesi invernali, ma da togliere durante la cerimonia.

  • Si al fermacravatta a spillone con perla per il plastron

  • No ai guanti e cappello indossati durante la cerimonia

  • Si al fiore all’occhiello del tight

  • No a guanti e cilindro con il mezzo tight

  • Si all’orologio da polso purchè nascosto sotto il polsino della camicia

  • No all’abito  doppio petto inadatto alla cerimonia

  • Si all’orologio da taschino se indossa il tight

  • No alla pochette nel medesimo tessuto della cravatta

  • Si al cappotto nero e classico nei mesi invernali, ma da togliere durante la cerimonia

  • No ai gioielli in generale. Uniche eccezioni: anello del casato, spilla fermacravatta, gemelli, orologio da polso o taschino

LA BOUTTONIERE

La bouttoniere è un accessorio simbolo di galanteria e raffinatezza. E’ un accessorio floreale, che richiama i colori del bouquet della sposa, da applicare al risvolto sinistro della giacca.

In commercio esiste una vasta scelta di bouttoniere. Si parte da quelle più “rustiche”, con fiori di campo o girasoli, alle più “classiche” con le rose o i mughetti. Il buon gusto vuole che i fiori siano freschi, ciò nonostante, in alcuni casi è possibile utilizzare anche quelli finti. 

La bouttoniere può essere indossata anche dai testimoni e dai familiari a lui più vicini, il padre e il fratello; naturalmente, in questo caso, i fiori utilizzati saranno uguali o, quanto meno in tinta.

FEDI NUZIALI   

Le fedi nuziali sono il simbolo per eccellenza del matrimonio e simboleggiano l’unione degli sposi. É tradizione che delle fedi se ne occupi lo sposo.

Esistono moltissime varietà di fedi nuziali. Le più semplici e tradizionali vengono chiamate “Francesine”. Si tratta di due fedi nuziali di oro giallo, di peso variabile dai 3 ai 7/8 grammi con inciso all’interno la data delle nozze ed il nome del coniuge. Si può scegliere la stessa tipologia di fede ma composta di oro bianco.

Sul mercato sono presenti altri tipi di fede nuziale, in tutte le tipologie di oro e con le più svariate pietre preziose. Le più usate sono certamente le fedi in oro giallo o bianco con l’aggiunta di un piccolo diamante incastonato.

Oppure si possono contattare degli artigiani per richiedere il confezionamento e creazione di pezzi unici, che gli orafi in questione lavoreranno a mano al fine di ottenere un risultato speciale ed irripetibile.

L’ultimo consiglio è di prenotare le fedi con almeno 3 mesi di anticipo e di provarle con un mese di anticipo. In questo modo l’orafo potrà aggiustarla in caso non risulti perfetta.

 
 
G
M
T
Y
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
La funzione vocale è limitata a 200 caratteri
 
[removed]
 
Opzioni : Cronologia : Opinioni : Donate Chiudere

Dreams of Marriage

di Colombo Pamela                P.iva 03035550163 

Cellulare: +39 3394158087

Telefono: +39 0350267742

dreams.of.marriage@gmail.com

  • Pinterest Icon sociale
  • w
  • f
  • i

dreamsofmarriage

Matrimoni da Sogno

 
 
G
M
T
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Text-to-speech function is limited to 200 characters
 
[removed]
 
Options : History : Feedback : Donate Close
mcom.png
banner-grande.png
Zankyou.png
Logo AWP.png